Caricamento...

Hotel All Inclusive a Bibbona

Camping Village Le Capanne
Bibbona (LI)
3 offerte disponibili
»
SpiaggiaAnimazioneAnimali domestici benvenutiPiscinaWi-Fi GratisGiardinoPensione completa
4 421 recensioni
Distanze dai punti di interesse
* Stazione ferroviaria1.7 km
* Centro storico3.6 km
* Pisa50.1 km
Hotel All Inclusive a Bibbona

Una vacanza all inclusive a Bibbona significa:

Spiagge attrezzate di sabbia fine
Vacanze immersi nella natura
Un grande patrimonio artistico da ammirare
Cicloturismo e sport all’aria aperta
Degustazione di vini pregiati lungo la "Strada del vino"

Bibbona, antico borgo medievale immerso nella campagna della Maremma toscana, è ideale per chi vuole una vacanza a stretto contatto con la natura, e per chi è appassionato di mare.

La cittadina a pochi chilometri dal mare, per anni bandiera verde per qualità delle spiagge e dei servizi a misura di famiglia, è caratterizzata da vicoli stretti, scalinate e archi, che ci riportano indietro nel tempo.

Marina di Bibbona e le spiagge attrezzate

Marina di Bibbona, rinomato centro balneare, è chiamata anche Marina del Forte, per via del Forte di Bibbona, eretto nel 1785 come punto di avvistamento e di difesa costiera dalle invasioni dei pirati.

La zona costiera vanta spiagge di sabbia fine, caratterizzate da acque limpide e servizi a misura delle famiglie e degli sportivi, che qui possono contare su molti sport acquatici, come il windsurf, surf e kitesurf, ed ancora la vela e le escursioni subacquee.

Gli hotel all inclusive a Bibbona permettono di trascorrere un soggiorno senza pensieri, godendo di tutti i servizi necessari per soddisfare la propria voglia di mare, di sport e di svago.

Ciò che caratterizza il litorale sono le dune e i tipici tomboli di macchia mediterranea. I tomboli sono costituiti da una bassa vegetazione che separa la spiaggia dall’entroterra e hanno la funzione di riparare le zone coltivate interne dai venti marini.

A Marina di Bibbona è presente l’oasi WWF di Bolgheri, distante solo 8 km, dove poter ammirare cicogne, cervi e uccelli migratori.

Una curiosità: Bolgheri è famoso per la ricca produzione di vini DOC e DOCG, fra cui spicca il “Sassicaia”. Non a caso, Bibbona è una delle tappe della famosa “Strada del Vino”, caratterizzata da sentieri fiancheggiati da vigneti e oliveti secolari, lungo i quali è possibile sorseggiare vini pregiati nelle rinomate cantine disseminate lungo la strada.

Città ricca di arte e storia

Una vacanza a Bibbona è anche sicuramente un tuffo nel passato fra arte e storia, da scoprire nelle chiese e in alcuni punti cittadini, a cominciare da alcuni ritrovamenti che risalgono al periodo etrusco-villanoviano, mentre il Museo Archeologico di Firenze oggi conserva il simbolo della città di Bibbona, un’originale statuetta bronzea di un capro.
Ci sono anche opere di Leonardo Da Vinci, come la Chiesa di Santa Maria della Pietà, che l’artista avrebbe contribuito a progettare.

Il verde e le pinete

Marina di Bibbona è situata al centro di due splendide pinete che costeggiano il litorale verso nord fino a Marina di Cecina. Chi ama il contatto con la natura, può quindi dedicarsi a passeggiate a piedi, in bici o a cavallo all’interno della pineta, o fare una sosta per un pic-nic in famiglia.

Da vedere assolutamente il parco Macchia della Magona, che custodisce una Riserva Naturale Biogenetica protetta, di 1635 ettari, oltre ad un campo di tiro con l’arco e vari percorsi trekking.

Cicloturismo, passione antica

Patria del famoso campione mondiale Paolo Bettini, che proprio in questi luoghi ha cominciato il suo allenamento, Bibbona è diventata meta ideale dei cicloturisti.
In particolare, la Costa degli Etruschi è il luogo ideale per gli amanti della bicicletta e offre vari percorsi per professionisti e gambe poco allenate, a stretto contatto con la natura.
Proprio agli appassionati di mountain bike è dedicata la gara ciclistica “Granfondo Costa degli etruschi”, che si svolge nei boschi della Macchia della Magona.

 

Bibbona, antico borgo medievale immerso nella campagna della Maremma toscana, è ideale per chi vuole una vacanza a stretto contatto con la natura, e per chi è appassionato di mare.

La cittadina a pochi chilometri dal mare, per anni bandiera verde per qualità delle spiagge e dei servizi a misura di famiglia, è caratterizzata da vicoli stretti, scalinate e archi, che ci riportano indietro nel...

Bibbona, antico borgo medievale immerso nella campagna della Maremma toscana, è ideale per chi vuole una vacanza a stretto contatto con la natura, e per chi è appassionato di mare.

La cittadina a pochi chilometri dal mare, per anni bandiera verde per qualità delle spiagge e dei servizi a misura di famiglia, è caratterizzata da vicoli stretti, scalinate e archi, che ci riportano indietro nel tempo.

Marina di Bibbona e le spiagge attrezzate

Marina di Bibbona, rinomato centro balneare, è chiamata anche Marina del Forte, per via del Forte di Bibbona, eretto nel 1785 come punto di avvistamento e di difesa costiera dalle invasioni dei pirati.

La zona costiera vanta spiagge di sabbia fine, caratterizzate da acque limpide e servizi a misura delle famiglie e degli sportivi, che qui possono contare su molti sport acquatici, come il windsurf, surf e kitesurf, ed ancora la vela e le escursioni subacquee.

Gli hotel all inclusive a Bibbona permettono di trascorrere un soggiorno senza pensieri, godendo di tutti i servizi necessari per soddisfare la propria voglia di mare, di sport e di svago.

Ciò che caratterizza il litorale sono le dune e i tipici tomboli di macchia mediterranea. I tomboli sono costituiti da una bassa vegetazione che separa la spiaggia dall’entroterra e hanno la funzione di riparare le zone coltivate interne dai venti marini.

A Marina di Bibbona è presente l’oasi WWF di Bolgheri, distante solo 8 km, dove poter ammirare cicogne, cervi e uccelli migratori.

Una curiosità: Bolgheri è famoso per la ricca produzione di vini DOC e DOCG, fra cui spicca il “Sassicaia”. Non a caso, Bibbona è una delle tappe della famosa “Strada del Vino”, caratterizzata da sentieri fiancheggiati da vigneti e oliveti secolari, lungo i quali è possibile sorseggiare vini pregiati nelle rinomate cantine disseminate lungo la strada.

Città ricca di arte e storia

Una vacanza a Bibbona è anche sicuramente un tuffo nel passato fra arte e storia, da scoprire nelle chiese e in alcuni punti cittadini, a cominciare da alcuni ritrovamenti che risalgono al periodo etrusco-villanoviano, mentre il Museo Archeologico di Firenze oggi conserva il simbolo della città di Bibbona, un’originale statuetta bronzea di un capro.
Ci sono anche opere di Leonardo Da Vinci, come la Chiesa di Santa Maria della Pietà, che l’artista avrebbe contribuito a progettare.

Il verde e le pinete

Marina di Bibbona è situata al centro di due splendide pinete che costeggiano il litorale verso nord fino a Marina di Cecina. Chi ama il contatto con la natura, può quindi dedicarsi a passeggiate a piedi, in bici o a cavallo all’interno della pineta, o fare una sosta per un pic-nic in famiglia.

Da vedere assolutamente il parco Macchia della Magona, che custodisce una Riserva Naturale Biogenetica protetta, di 1635 ettari, oltre ad un campo di tiro con l’arco e vari percorsi trekking.

Cicloturismo, passione antica

Patria del famoso campione mondiale Paolo Bettini, che proprio in questi luoghi ha cominciato il suo allenamento, Bibbona è diventata meta ideale dei cicloturisti.
In particolare, la Costa degli Etruschi è il luogo ideale per gli amanti della bicicletta e offre vari percorsi per professionisti e gambe poco allenate, a stretto contatto con la natura.
Proprio agli appassionati di mountain bike è dedicata la gara ciclistica “Granfondo Costa degli etruschi”, che si svolge nei boschi della Macchia della Magona.